Silene Cesanese 2012

È una versione del Cesanese accattivante e un po’ provocatoria dovuta alla sua esclusività territoriale e alla facilità con la quale si apre nella bevuta. Un vino che gioca su numerose sottigliezze, che ha un suo fascino dilagante. I profumi di cui è corredato non hanno mai la stessa proiezione, si oltrepassano con grazia e senza urtarsi. Più floreale che fruttato con note di iris, rosa e violetta, timo, liquirizia, sia apre leggero, minerale e accompagnato da una gradevolissima scia sapida – suo tratto distintivo.
Produttore: Damiano Ciolli
16,50 € IVA inclusa

 

Caratteristiche

  • Nome del vino: Silene
  • Annata: 2010
  • Tipologia: Rosso
  • Vitigno: Cesanese d’Affile 100%
  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Zona di produzione: Lazio Olevano Romano Contrada La Torre
  • Composizione del terreno: terra rossa di origine vulcanica
  • Altitudine: 450 m/s.l.m.
  • Esposizione: sud
  • Forma di allevamento: alberello modificato in parete
  • Età del vigneto: 63 anni
  • Densità media ceppi per ettaro: 3.300
  • Resa per ettaro: 35q
  • Modalità di vendemmia: manuale
  • Periodo di vendemmia: prima settimana di Ottobre
  • Affinamento: 24 mesi in botte grande e 24 mesi in bottiglia
  • Legni utilizzati: rovere francese
  • Capacità di invecchiamento: fino a 10/12 anni
  • Produzione media annuale: 3.500 bottiglie
  • Imbottigliamento:

 

Considerazioni sull’annata

Nel 2010 le uve hanno giovato del sole e della pioggia sfruttando al meglio interazione tra di loro. Il risultato che ne consegue si fa notare nell’impalcatura strutturale del vino, armata di forza e solidità. Ne escono i vini corposi, stabili nel tempo e dotati di un insolito fascino.

 

Notizie Relative all’andamento climatico

Un’annata fresca e con temperature nella media stagionale, simile a quella del 2009 pur essendo più equilibrata. Ha prodotto dei vini strutturati dalle imponenti gradazioni alcoliche, ma ottimali livelli di acidità e di estratti.

Specifiche di prodotto
Denominazione Olevano Romano DOC