André Kientzler Riesling Grand Cru Kirchberg de Ribeauvillé 2014

Nel vigneto Kirchberg le parti migliori sono destinate alle coltivazioni di Muscat Ottonel e Riesling. Sviluppato a Est di Grand Cru Geisberg gode di una felice esposizione Sud e Sud – Est che in associazione alla natura del suolo conferisce una particolare condizione nel momento della maturazione delle uve. Minerale ed intenso contrassegnato da profumi di frutta bianca. La struttura rivela una combinazione di elevata purezza aromatica, acidità e profondità. Vino vitale con un buon supporto di lunghezza coadiuvata lungo il percorso da un’attraente mineralità. Grand Cru - Kirchberg - apporta una buona dose di eleganza e raffinatezza ai propri vini, tali caratteristiche lo accompagneranno passo dopo passo nell’intero percorso evolutivo. Bevuto adesso si farà apprezzare per la sua freschezza e generosità aromatica, tra qualche anno rivelerà la sua dimensione e la complessità minerale.

Produttore: André Kientzler
Questo articolo è acquistabile esclusivamente tramite collezione

Caratteristiche

  • Nome dell’azienda: André Kientzler
  • Nome del vino: Riesling Grand Cru Kirchberg
  • Agricoltura: Integrata
  • Annata: 2014
  • Tipologia: Bianco
  • Vitigno: Riesling 100%
  • Gradazione alcolica: naturale 13,0 %
  • Residuo zuccherino: 1,9 g/l
  • Acidità: tartarico
  • Zona di produzione: nella regione Alsazia – dipartimento Haut – Rhin – cantone – Sainte Marie – aux – Mines – cittadina di Ribeauvillé - colline di Kirchberg
  • Composizione del terreno: rocce caratterizzate da un rilevante contenuto fossilifero (1° periodo del Triassico) – terreni marno – calcarei con numerosi frammenti dolomitici – marna – dolomitica Muschelkalk
  • Altitudine: 270 - 350 s.l.m
  • Esposizione: Sud / Sud - Ovest
  • Età del vigneto: compresa tra 35 e 80 anni
  • Modalità di vendemmia: manuale
  • Periodo di vendemmia: fine settembre
  • Recipienti utilizzati: acciaio
  • Affinamento: in bottiglia 12 mesi circa
  • Capacità di invecchiamento: 10/15 anni
  • Produzione media annuale: 1.500

 

Considerazioni sull’annata

Dopo la 2012 e la 2013 non particolarmente felici, possiamo dire che quella del 2014 è stata un’annata che ha ridato un po’ più di respiro.

Pur non essendo del tutto regolare, in Alsazia il raccolto è stato buono e con una maggiore flessione produttiva. Vini sono dotati di finezza ed eleganza, più verticali che orizzontali che si prestano ad un onesto invecchiamento.

Nel caso delle uve Riesling che provengono da una vigna vecchia posizionata su 1/6 della totale superficie di Kirchberg (11,40 ha), capace di neutralizzare le eventuali avversità climatiche, il risultato finale è più che dignitoso. Da grappoli concentrati e ricchi di aromi e nutrienti, si è ottenuto un vino alquanto equilibrato e rispettoso del proprio territorio. Inoltre è da considerare l’esposizione della vigna particolarmente favorevole a sud/sud – ovest che oltre a gioire di un flusso caldo e asciugante delle correnti ariose trae un beneficio dal suolo che, grazie alla sua composizione minerale conferisce la finezza,la purezza del frutto e le longevità al futuro Grand Cru Kirchberg.

Specifiche di prodotto
Denominazione Kierchberg Alsace Grand Cru AOC