André Kientzler Gewurztraminer Grand Cru Osterberg 2012

Osterberg è un Grand Cru di 24,60 ha di superficie, posizionato a ridosso della cittadina di Ribeauvillé tra i 250 e 350 m., i Kientzler ne detengono un piccolo appezzamento di appena 1,15 ha dove oltre a Gewürztraminer coltivano qualche filare di Pinot Gris e Riesling. Il suo bouquet con varie espressioni comunica con generosità evocando una serie di profumi accesi e stratificati tra di loro ma comunque estremamente varietali. Al palato, la sensazione fruttata si dilaga elegantemente intrecciandosi nella potenza minerale dai tratti morbidi e persistenti. Non sono da meno l’equilibrio, già fin d’ora, si mostra coeso nelle componenti glicerico/acido/sapide inoltre la tensione naturale del Osterberg si fonde a meraviglia con la generosità del Gewurztraminer. Questo vitigno in gioventù si pone fresco ed ampiamente aromatico perciò si possono apprezzare maggiormente le sue parti effimere assai coinvolgenti ed intriganti, col passare del tempo l’immediatezza odorosa cesserà il posto alla complessità gusto, olfattiva di natura speziata rendendolo nello stesso tempo più saldo e progressivamente più secco.

Produttore: André Kientzler
Questo articolo è acquistabile esclusivamente tramite collezione

Caratteristiche

  • Nome dell’azienda: André Kientzler
  • Nome del vino: Gewürztraminer Grand Cru Osterberg
  • Agricoltura: Integrata
  • Annata: 2012
  • Tipologia: Bianco Aromatico
  • Vitigno: Gewürztraminer 100%
  • Gradazione alcolica: naturale 14,0 %
  • Residuo zuccherino: 12,9 g/l
  • Acidità: tartarico
  • Zona di produzione: nella regione Alsazia – dipartimento Haut – Rhin – cantone – Sainte Marie – aux – Mines – cittadina di Ribeauvillé - colline di Osterberg Grand Cru
  • Composizione del terreno: suoli argilloso - sassosi. Il loro substrato è formato principalmente da terre di Muschelkalk ricche di marne e calcari dolomitici nonché piccoli strati carbonosi/marnosi riconducibili a Lettenkohle
  • Altitudine: 250 - 350 s.l.m
  • Esposizione: Est Sud - Est
  • Età del vigneto: compresa tra 35 e 80 anni
  • Densità media ceppi per ettaro
  • Modalità di vendemmia: manuale
  • Periodo di vendemmia: settembre
  • Recipienti utilizzati: acciaio
  • Affinamento: in bottiglia
  • Capacità di invecchiamento: 5/10 anni
  • Produzione media annuale: 1.500

 

Considerazioni sull’annata 

La 2012 è stata generalmente un’annata fresca che ha prodotto dei vini fruttati e ben bilanciati. Tale stato di cose ha consentito di interpretare con maggior forza il territorio del Grand Cru Osterberg (Gewürztraminer assieme a Riesling e a Pinot Gris divide una superfice di 1,15 ha totali), che nelle annate conflittuali e quindi particolarmente calde, bilancia con vigoria gli squilibri atmosferici cosi dannosi alla formazione di un’armoniosa equiparazione delle componenti all’interno dell’acino. Personalmente, consiglio vivamente di iniziare una degustazione da questo tipo di annate, per il semplice fatto che non essendoci una particolare ricchezza estrattiva i vini risultano più leggibili e sono conformi al profilo di uve di provenienza e di solito mantengono inalterati i caratteri distintivi del proprio terroir.

In questo caso specifico dove siamo di fronte ad un vitigno aromatico come Gewürztraminer, il bagaglio olfattivo delle uve nelle condizioni ottimali della progressiva maturazione avrebbe avuto una carica alquanto imponente e densa di sfumature, mentre nell’annata 2012 piutosto povera di sole/calore tale ricchezza odorosa è stata mitigata dalle condizioni del tempo , dai risvolti dal carattere settentrionale quindi prive di una regolare maturazione.

Specifiche di prodotto
Denominazione Osterberg Alsace Grand Cru AOC