André Beaufort Champagne Brut Réserve Polisy

I primi passi, per chi non conosce lo stile della Maison André Beaufort, andrebbero fatti con questa base di Brut Réserve. Un buon inizio per conoscersi, carpire le peculiarità dei vigneti maggiormente più protesi al meridione rispetto ad Ambonnay e, gradualmente addentrarsi nel gusto singolare delle bollicine. Sentori tenui di fiori di varia natura – dai campi agli arbusti, fieno, argilla e sottobosco emergono in armoniosa successione, sorso dopo sorso. Qui si coglie tutta l’essenza della Côte des Bars, delineata dalle dolci alture che sembrano perdersi all’orizzonte assieme alle fitte macchie boschive. Gli champagne provenienti da questi luoghi, hanno un’anima più bucolica; riescono a regalare sensazioni decisamente insolite ed originali – una dolce fusione tra il mondo animale e quello vegetale in continua evoluzione.

Produttore: André Beaufort
49,10 € IVA inclusa

 

Caratteristiche

  • Nome del vino: Champagne André Beaufort Polisy Brut Réserve
  • Annata di riferimento: 2011, pur non essendo un Millesimato
  • Tipologia: Champagne
  • Vitigno: Pinot Noir 80% Chardonnay 20%
  • Gradazione alcolica: 12%
  • Zona di produzione: nella regione di Champagne - Ardenne dipartimento Aube zona Cotes des Bars comune Polisy
  • Composizione del terreno: calcareo con presenza di argilla e pietra calcarea
  • Altitudine: 100/130 m/s.l.m.
  • Esposizione: nord e nord-est
  • Forma di allevamento: a spalliera
  • Età del vigneto: Pinot Noir 43/46 anni Chardonnay 12 anni, vigneto dietro la chiesa del 1959
  • Modalità di vendemmia: manuale
  • Periodo di vendemmia: di solito nella prima decade di Settembre
  • Affinamento: sur lies per 48 mesi
  • Lieviti utilizzati: indigeni
  • Capacità di invecchiamento:  +5 anni
  • Sboccatura/dégorgement: à la volée nel mese di marzo 2017