Beaufort Fréres Blanc de Noirs Brut Nature 2015

Dall'anima mediterranea al cuore della Borgogna.

È una bollicina prodotta da sei mani, la Beaufort Fréres nasce per opera di tre fratelli, figli di Jacques Beaufort: Amaury, Constant e Rèol. La tradizione della famiglia nell’elaborare le bolle rifermentate in bottiglia si propaga anche sulle regioni limitrofi e, qui in Borgogna, dove vinifica, trova la realizzazione di questo Millesimato collettivo. Alla base c’è l’impiego al 100% di Pinot Noir coltivato a 600 km di distanza a Narbonne in sud della Francia, il vitigno ha beneficiato dell’andamento stagionale favorevole, di conseguenza i vini sono equilibrati e ben definiti nonché dotati di profumi raffinati. Questo vino si pone ricco e leggero nello steso tempo, in linea con il territorio che grazie alla sua natura dei suoli riesce ad enfatizzare la parte minerale e farla diventare dominante. L’azienda è in agricoltura biologica, la produzione è estremamente limitata. Le uve vengono delicatamente pigiate in una pressa pneumatica e trasferite in Borgogna a 5 gradi per la fermentazione che si compirà nei vecchi legni, la fermentazione malolattica compresa. Dopo un anno, arriva il momento della prise de mousse ad azione di lieviti indigeni che apportano una fine bollicina e l'aroma.

Produttore: André Beaufort
20,50 € IVA inclusa

 

Caratteristiche

  • Nome del vino: Beaufort Frères Blanc de Noirs Brut Nature
  • Annata di produzione: 2015
  • Tipologia: Vin Mousseux 
  • Vitigno: Pinot Noir 100%
  • Gradazione alcolica: 12%
  • Zona di produzione: Narbonne di dipartemento dell Aude, vinificazione in Borgogna a Cheney
  • Composizione del terreno: argillo-calcareo
  • Altitudine: 6 m/s.l.m.
  • Forma di allevamento: a spalliera
  • Residuo zuccherino: 2,0 g/l
  • Modalità di vendemmia: manuale
  • Periodo di vendemmia: seconda decade di Agosto
  • Lieviti: indigeni
  • Capacità di invecchiamento: entro 5 anni
  • Sboccatura/Dégorgement: à la volée nel mese di marzo 2017

 

Considerazioni sull’annata

Per il Pinot Noir è stata un’annata ideale, fresca e piena di sole, sembra d’essere concepita per questo tipo di vitigno. Ha prodotto uve straordinariamente adatte ad un potenziale invecchiamento che si caratterizzano per la precisione e la raffinatezza. I vini sono dotati di un singolare equilibrio dispiegato sulle acidità incisive e sui tannini di estrema finezza. Le nobili uve infine sono dotate di forza espressiva ben definita e territoriale.

Specifiche di prodotto
Anno 2015